• -5%

COSCIENZA ONESTA' FEDE CRISTIANA

28,50 €
30,00 €
Risparmia 5%

Coscienza, onestà, fede cristiana. Corso fondamentale di etica teologica

Sergio Bastianel 

  • Copertina flessibile: 416 pagine
  • Editore: Il Pozzo di Giacobbe (9 aprile 2018)
  • Collana: Sequela di Cristo. Itin. teologia morale
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8861247024
  • ISBN-13: 978-8861247024

Leggi di più
Quantità

Ultimi articoli in magazzino

Un corso di teologia morale fondamentale composto nel tempo e ora ripensato per studenti di teologia, ma anche per altri, persone e gruppi desiderosi di capire e vivere l'onestà nelle relazioni complesse della propria storia. La riflessione procede dall'esperienza di coscienza di cui ogni uomo è capace, si esprime in funzione del suo maturare, mette in luce l'unità tra vita di fede e vita morale nella costitutiva relazionalità dell'esperienza. Si cerca di capire cosa succede nel divenire onesti e nel divenire discepoli del Signore in questa storia, come l'esperienza morale sia comunicabile oltre i confini di appartenenza culturali, politiche, religiose. Nella prima parte del percorso, l'esperienza di moralità viene letta nel suo carattere autonomo cositutivamente relazionale e storico, la sequela viene letta nel rimando alla storia di parte l'attenzione è posta sui criteri di discernimento dell'oggettività del bene, di fronte alla complessità delle circostanze, alla conflittualità oggettiva di valori, all'inzieme di limiti e possibilità della storia. Nella terza parte la fiducia nella coscienza e il compito di formazione che personalmente e reciprocamente ci è affidato porta in primo piano l'esigenza di comprendere e vivere il discernimento come cammino di necessaria conversione. Il male morale, con la sua efficacia storica, ma anche la realtà della conversione storicamente efficace vengono letti nel loro carattere personale e strutturale intimamente connessi. L'etica e la teologia sono per vivere: come vivere oggi, nel nostro mondo, volendo essere persone umane? come costruire nell'umana reciprocità comunione con il Signore?

Riferimenti Specifici
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.