• -5%
  • Nuovo

L' INFINITO VIAGGIARE

8,55 €
9,00 €
Risparmia 5%

L'infinito viaggiare. Abramo e Ulisse 

  • Copertina flessibile: 96 pagine
  • Editore: EDB (28 maggio 2020)
  • Collana: Quaderni di Camaldoli
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 881041151X
  • ISBN-13: 978-8810411513
Leggi di più
Quantità

Ultimi articoli in magazzino

Ci sono viaggi che non lasciano alcun segno; si parte e si ritorna come si era prima, anzi più impoveriti e a volte svuotati. Trasformazione sì, ma in perdita. Altri viaggi, invece, sono motivo di un'arricchente trasformazione: è la nostra stessa vita che si modifica in modo inaspettato. Abramo è chiamato a camminare, ad andare  verso una terra che non conosce, ma a partire da se stesso e camminando verso se  stesso, iniziando un percorso di scoperta interiore. Il cammino sarà costituito da itinerari geografici, scoperte, esperienze umane e spirituali, tra una terra promessa da accogliere e un figlio desiderato. Ulisse, a differenza di Abramo che deve trovare il cammino camminando, ritorna alla sua Itaca viaggiando in mare, elemento impervio e pericoloso,  sperimenta una molteplicità di avvenimenti meravigliosi guidato dalla virtù e dalla conoscenza. Alla fine, entrambi i cammini, si confrontano col sacro. Abramo lo coglie attraverso l'ascolto, l'ubbidienza, e la fede in Dio, che rimane nascosto ma  determinante per la sua vita. Ulisse, attraverso la ricerca tormentata della sua stessa umanità.

Riferimenti Specifici