• -5%
  • Nuovo

TEOLOGIA DELL'ANTICO TESTAMENTO

80,75 €
85,00 €
Risparmia 5%

Teologia dell'Antico Testamento. Testimonianza, dibattimento, perorazione

Walter Brueggemann

  • Copertina flessibile: 1016 pagine
  • Editore: Queriniana (1 gennaio 2002)
  • Collana: Biblioteca biblica
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8839920277
  • ISBN-13: 978-8839920270
Leggi di più
Quantità

Ultimi articoli in magazzino

In questo libro straordinario, Walter Brueggemann porta la discussione di teologia dell'Antico Testamento oltre i modelli dominanti delle precedenti generazioni. Il biblista nordamericano mette a fuoco la metafora e l'immagine del processo giudiziario per osservare la sostanza teologica dell'Antico Testamento come una serie di affermazioni sostenute da Jahweh, il Dio d'Israele. Questo offre un contesto che presta attenzione al pluralismo di ogni dimensione del processo interpretativo e suggerisce collegamenti alla pluralità di voci del nostro tempo. L'interesse per il processo e l'interazione spiega i tre termini del sottotitolo: - Testimonianza: il carattere di denuncia teologica dell'Antico Testamento deve farsi strada nel contraddittorio; - Dibattimento: ci sono offerte concorrenti di verità, come in ogni caso legale; - Perorazione: il ruolo della testimonianza è perorare una rappresentazione della verità che è fortemente in contrasto con altre versioni della realtà. Brueggemann mette a fuoco il processo di asserzione teologica, l'enunciazione piuttosto che le questioni storiche, e cerca di vedere l'interpretazione ebraica e cristiana come operazioni parallele. Egli considera seriamente la "deludente" testimonianza resa a Dio, come pure le positive affermazioni di Israele a favore di Dio.

Riferimenti Specifici